Pantofish

Tecnica di pesca alla Bolognese

La pesca alla bolognese fù ideata nel lontano 1933 dal grande fautore della pesca Nanetti e dal suo celebre gruppo di pesca "i piscaturi" d'origine bolognese.

Che dire! La pesca alla bolognese è una delle tecniche che amo di più. Anche se non sempre risulta essere la più redditizia in termini di catture, capitano molto spesso graditissime sorprese soprattutto di giorno.

Si pratica con canne molto leggere (almeno la variante light) che presentano un azione di punta ed un casting che varia da 0,5 fino ad una decina di grammi. Le lunghezze sono comprese tra 5 e 8 metri, solitamente la 6 metri è quella più utilizzata ma anche la 5 mt non scherza.

RACCONTI DI PESCA A BOLOGNESE

Sarago a bolognese

Tramonto a Castel di Tusa.  Ricordo che ho ...

Orata e Cefalo

Ricordi indelebili Un pomeriggio qualsiasi d...

Spigola a bolognese

Giornata indimenticabile. Decido di impostar...

Cefalo a Bolognese

Giornata difficile ma alla fine ha pagato! ...

VIDEO DI PESCA ALLA BOLOGNESE

I più bei video di Pantofish

INVIA IL TUO RACCONTO DI PESCA

Se anche tu vuoi condividere con me il tuo racconto di pesca alla bolognese, compila il modulo qui in basso.

4 + 5 =